Naviga

Comunicati stampa

Lollobrigida: collaboriamo con Serbia per difendere qualit agroalimentare

(20.05.2023)

 

"Con la Serbia vogliamo collaborare per rafforzare e difendere un modello agroalimentare fondato sulla qualit. L'alternativa, quella del cibo standardizzato o prodotto in laboratorio, non compatibile con il nostro sistema produttivo e con la nostra civilt. Da parte dell'Italia c' la disponibilit totale a lavorare in maniera sinergica con chiunque voglia ragionare e agire partendo da questo principio". Cos il Ministro dell'Agricoltura, della Sovranit Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, che oggi insieme al presidente dell'Agenzia ICE Matteo Zoppas ha incontrato il Ministro serbo dell'Agricoltura, delle Foreste e della Gestione delle Acque, Jelena Tanasković, in occasione dell'inaugurazione della Fiera Internazionale dell'Agricoltura di Novi Sad.
"Ci auguriamo che tante altre Nazioni sposino questo modello per dare vita a una cooperazione sempre pi forte, non egoistica, tesa anche a rafforzare le economie dei Paesi in via di sviluppo, che devono poter avere cibo per le loro popolazioni che sia sufficiente ma anche di qualit. Dobbiamo operare non per il domani ma per il dopodomani, pensando a ci che potr accadere alle future generazioni", ha aggiunto Lollobrigida.

"Siamo qui con oltre 20 aziende, che portano l'eccellenza del Made in Italy nel settore agricolo e dei macchinari", ha sottolineato il ministro, ricordando che "in questa edizione la nostra Nazione partner" e ringraziando "i nostri imprenditori", che il ministro ha poi incontrato a Belgrado, "perch sono loro che rappresentano meglio di ogni altra cosa quello che vuol dire Italia" ovvero "sinonimo di qualit nel mondo".

torna all'inizio del contenuto