Naviga




Materiale moltiplicazione

Il settore Materiali di Moltiplicazione regola la maggior parte dell'attività vivaistica indicando requisiti e caratteristiche dei materiali di moltiplicazione ai fini della loro commercializzazione; è caratterizzato da distinte regolamentazioni comunitarie e nazionali, che sono state sviluppate in momenti storici differenti sia per un distinta specificità produttiva degli stessi vivai sia per dare risposte a problemi contingenti
Il settore è attualmente suddiviso in 4 aree, in funzione delle normative comunitarie di riferimento, nello specifico le direttive riguardano i materiali di moltiplicazione della vite, delle piante ornamentali, delle piante da frutto e delle piantine ortive, eccetto le sementi.

Continua Leggi tutto il testo di «Introduzione materiale moltiplicazione (continua)
»
 
 
 
 
torna all'inizio del contenuto