Naviga

Bando ERA-HDHL 2016 "Biomarkers for Nutrition and Health"

L'azione ERA-NET Cofund ERA-HDHL, promossa dalla JPI HDHL e cofinanziata dall'Unione Europea nell' ambito del programma quadro Horizon 2020 (grant agreement n.696295) ha emanato il 16 febbraio 2016 il 1 bando transnazionale per progetti di ricerca dal titolo "Biomarkers for Nutrition and Health".
Il bando congiunto lanciato dall'ERA-HDHL dedicato all'identificazione e validazione di biomarcatori che sono modulati dalla dieta e che indicano un cambiamento nello stato di salute e/o il rischio di sviluppare malattie legate all'alimentazione. Anche biomarcatori associabili all' attivit fisica possono essere considerati se insieme alla dieta.
Le proposte devono rispondere ai seguenti requisiti:
il consorzio proponente deve essere " transnazionale" e costituito da un minimo di 3 organizzazioni di ricerca eleggibili fino ad un massimo di 6, provenienti da almeno 3 differenti paesi, tra quelli che hanno aderito al bando;
le proposte devono concentrarsi su biomarcatori che sono modificabili dalla dieta (o da una combinazione dieta ed attivit fisica) e/o riflettano uno stato di salute sano, o sulla sua transizione verso malattie correlate alla dieta o agli stili di vita. Gli studi incentrati sui biomarcatori della malattia non rientrano nell'ambito del bando.
Le proposte possono essere finalizzate all'identificazione di nuovi biomarcatori od alla
validazione di risultati di precedenti studi d' identificazione.
Le proposte incentrate sull'identificazione di nuovi biomarcatori devono dimostrarne la rilevanza per la salute umana e devono tenere attentamente in considerazione approcci per la loro validazione.
Le proposte devono: 1) utilizzare biobanche e/o coorti esistenti o 2) spiegare perch non
viene utilizzata nessuna biobanca o coorte esistente.
Le proposte devono spiegare come i dati raccolti nel corso del progetto saranno gestiti e messi a disposizione dell'intera comunit di ricerca (FAIR principles).
Le proposte devono evitare sovrapposizioni con gli obiettivi dei progetti FOODBALL e
Mirdiet, gi finanziati nell'ambito della JPI HDHL
(http://www.healthydietforhealthylife.eu/index.php/joint-actions/biomarker-partners).

Il bando articolato in due fasi. La scadenza per l'invio delle pre-proposals fissata al 19 aprile 2016. Le full-proposals delle proposte selezionate al termine della prima fase dovranno essere presentate entro il 15 luglio 2016.

Per i dettagli relativi alle modalit di partecipazione al bando ed alla relativa tempistica
si invita a prendere visione del "Call Document" e delle "Guidelines for Applicants", pubblicati sul sito della JPI HDHL al link seguente:
htttp://www.healthydietforhealthylife.eu/index.php/joint-actions/era-hdhl

Si segnala, inoltre, che stato messo a disposizione, previa registrazione al Meta Data Base della JPI HDHL, un "partnership forum" dedicato, dove tutti gli interessati a partecipare al bando potranno trovare potenziali partner/idee progettuali per costituire un
consorzio o potranno fare richiesta/offrirsi come partner di progetto:
http://healthydietforhealthylife.eu/index.php/era-hdhl-cofunded-call-partnership-forum

Per l'Italia sono stati messi a bando 150.000,00 da parte del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e 500.000,00 da parte del Ministero dell'Istruzione, Universit e Ricerca.

I criteri nazionali di eleggibilit sono differenti per i due Ministeri, quindi si raccomanda di
prendere attentamente visione delle regole nazionali nelle "Guidelines for applicants" e di contattare i referenti dei due Ministeri per eventuali chiarimenti.

Le pre-proposte dovranno essere trasmesse esclusivamente online attraverso il sistema predisposto ad hoc dalla JPI HDHL ed accessibile al link seguente:
http://www.healthydietforhealthylife.eu/index.php/joint-actions/era-hdhl.
Le comunicazioni formali circa l'esito della procedura concorsuale (primo e secondo step) verranno inviate direttamente dal Call Secreteriat ai Coordinatori delle proposte, che sono tenuti a informare tutti i partner.

Di seguito si riportano brevemente i criteri di ammissibilit delle spese validi per il MIPAAF, derivanti dal manuale utente (D.M. 6387/2010,
http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3959), cui ci si deve riferire per quanto non espressamente indicato di seguito:

Costi eleggibili

A) Personale
1) Stipendi: solo personale scientifico a tempo determinato (inclusi ricercatori stranieri in visita, post-dottorati,dottorati, borse di studio e assegni di ricerca). Personale amministrativo pu essere incluso nella voce di coordinamento, qualora un'Istituzione italiana di ricerca svolga anche il ruolo di coordinatore del progetto transnazionale.
2) Missioni: per personale a tempo determinato o indeterminato che risulti operativo nel progetto.

B) Materiale di consumo

C) Costi per attivit esterne: spese per attivit condotte da enti terzi rispetto all'ente di ricerca beneficiario (consulenze, convenzioni, manutenzioni e riparazioni di attrezzature tecnico-scientifiche, spese di trasporto necessarie nell'attuazione delle attivit progettuali).

D) Attrezzature: in relazione a questo bando non saranno rimborsate quote di ammortamento di attrezzature tecnico scientifiche.

E) Spese generali: in misura non superiore al 10% della somma delle voci di spesa sopracitate (A+B+C+D).

Il contributo concesso dal MIPAAF corrisponder al 99%della spesa ammessa

Documentazione aggiuntiva: solo successivamente all'approvazione dei progetti vincitori da parte dei partner dell'azione ERA-HDHL ed a seguito di comunicazione formale da parte del Call Secretariat ai Coordinatori, il MIPAAF avvier la procedura nazionale con la richiesta agli enti di ricerca che potranno beneficiare del contributo MIPAAF di predisporre i modelli nazionali del progetto (modello C, per tutte le UO; anche modello A per la UO che svolga anche il ruolo di coordinatore).

La modulistica di cui sopra dovr essere redatta in lingua italiana e riportare una breve descrizione del progetto generale internazionale, dettagliando le attivit nazionali che saranno svolte nei WP di pertinenza.

Informazioni e contatti
Segreteria DISR4: disr4@politicheagricole.it

National Contact Point:
Annamaria Stella Marzetti: annamaria.marzetti@politicheagricole.it
Elena Tibaldi: e.tibaldi@politicheagricole.it

Link utili:
ERA-HDHL JA 2016: http://www.healthydietforhealthylife.eu/index.php/joint-actions/era-hdhl
Website JPI HDHL: http://www.healthydietforhealthylife.eu/

 
torna all'inizio del contenuto