Esplora contenuti correlati

OMC - ORGANIZZAZIONE MONDIALE PER IL COMMERCIO

immagine

L'Organizzazione Mondiale per il Commercio l'unica organizzazione internazionale che si occupa delle regole globali del commercio tra le nazioni. La sua funzione principale assicurare che il flusso degli scambi commerciali sia il pi possibile agevole, prevedibile e libero.

Al cuore del sistema, conosciuto come "sistema commerciale multilaterale", ci sono gli accordi, negoziati e sottoscritti dalla maggior parte delle nazioni che commerciano e poi ratificati dai rispettivi parlamenti. Questi accordi costituiscono le regole fondamentali per il commercio internazionale: essenzialmente si tratta di contratti che garantiscono i paesi membri su importanti diritti commerciali; essi obbligano i governi a rimanere nei limiti degli accordi sottoscritti, a vantaggio di tutti gli operatori.

Lo scopo di tutto ci aiutare i produttori di beni e servizi, esportatori e importatori, nel condurre le proprie transazioni commerciali.

I lavori sono condotti dai rappresentanti dei governi in seno all'OMC. Tutte le principali decisioni sono prese dall'insieme dei partecipanti, come i ministri (che di solito si riuniscono almeno una volta ogni due anni) o come gli ambasciatori o loro delegati (che si riuniscono regolarmente a Ginevra).

I testi degli accordi dell'OMC sono lunghi e complessi poich sono testi giuridici che coprono un'ampia gamma di attivit; ma all'interno di questi testi sono contenuti anche semplici ma fondamentali principi. Questi ultimi rappresentano le fondamenta del sistema multilaterale di scambi commerciali.

Risultato finale di tutto ci la fiducia.
Consumatori e produttori sanno che possono contare su forniture sicure e su una grandissima scelta di prodotti finiti, componenti, materie prime e servizi garantiti. Produttori ed esportatori sono consapevoli che i mercati esteri rimarranno sempre aperti e accessibili per le loro attivit.

Tutto questo determina anche un'economia globale pi prospera, pacifica e responsabile. Praticamente tutte le decisioni dell'OMC sono prese collegialmente tra tutti i paesi membri e sono ratificate dai rispettivi parlamenti. Tutte le divergenze commerciali sono incanalate nel processo di risoluzione delle dispute dell'organizzazione, nel quale il focus l'interpretazione degli accordi e degli impegni vigenti e come assicurare che le politiche commerciali dei vari paesi siano conformi ad essi. In questo modo i rischi che le dispute commerciali sfocino in pi gravi conflitti politici o addirittura militari sono ridotti al minimo.

Riducendo le barriere commerciali, inoltre, il sistema OMC contribuisce a ridurre le barriere anche tra i popoli e le nazioni.

 

NEWS - EVENTI

 
 

2016

 
torna all'inizio del contenuto