Naviga




Organizzazioni di operatori  (OP e AOP)

Il regime di gestione dell'Organizzazione Comune di Mercato (OCM) nel settore dell'olio di oliva e delle olive da tavola, programmi settoriali del Regolamento UE 2021/2115, prevede l'aiuto dell'unione europea e il cofinanziamento nazionale per i programmi operativi, della durata minima di tre anni, elaborati dalle organizzazioni dei produttori (OP) e dalle associazioni delle organizzazioni dei produttori (AOP). Possono partecipare alla realizzazione dei programmi le OP e le AOP costituite e riconosciute  ai sensi del Regolamento Ue 1308/2013 e del decreto ministeriale 617/2018 e ss.mm.ii.. I programmi operativi, suddivisi in progetti esecutivi annuali, con inizio il 1 gennaio di ogni anno, riguardano la fase della  produzione, trasformazione, commercio e prevedono 17 tipologie di interventi.

L'attivit di approvazione dei programmi operativi svolta dalle Regioni per le OP (organizzazioni dei produttori) e dal Ministero per le AOP (associazioni di organizzazioni dei produttori),  il  controllo delle spese ammesse e rendicontate dagli operatori   svolto dall'Agenzia per le erogazioni in agricoltura - Agea.

torna all'inizio del contenuto