Naviga

Raccontare il mondo rurale con post e immagini
1 post al giorno, 140 caratteri di testo, 100 giorni: la Rete Rurale Nazionale vi invita a esprimere così la vostra creatività.

 

Prorogato al 18 aprile 2014, alle ore 18.00  il termine ultimo per la presentazione degli elaborati del concorso RuralandWED.


Comunicare il rurale

La Rete Rurale Nazionale, dopo aver avviato un percorso educativo per le scuole con lo scopo di formare "futuri cittadini" più responsabili e rispettosi dell'ambiente (Ruraland. Una finestra sul mondo rurale), apre la strada a un cambiamento dell'apprendimento personale e collettivo che ha come visione a lungo termine l'innovazione.
Comunicazione visiva, informazione e animazione  virtuale e territoriale sono al centro di iniziative orientate a incoraggiare le generazioni future non solo a tutelare il nostro territorio rurale, ma anche a pensare a un futuro più sostenibile, che possa favorire la permanenza dei giovani nelle aree rurali.
"Comunicare il rurale" è la prima iniziativa, che prevede la pubblicazione sul sito www.ruraland4.it di un green post al giorno.
In linea con i temi proposti nell'ambito della settimana Unesco di educazione allo sviluppo sostenibile (paesaggio, bellezza e creatività), in accordo con le politiche strategiche di Europa 2020 (crescita sostenibile, intelligente e inclusiva) e in conformità con gli obiettivi di Expo 2015 (qualità e sicurezza dell'alimentazione, valorizzare le tradizioni alimentari, ricerca e innovazione...), quest'iniziativa intende esplorare il valore del patrimonio naturale e culturale italiano non solo in termini estetici, ma anche come espressione delle relazioni che caratterizzano il nostro territorio e come bene comune della collettività, da conservare e migliorare.

Come partecipare all'iniziativa
Tutti i cittadini dell'Unione Europea sono chiamati a presentare, attraverso un'immagine originale (fotografia, collage...) e un testo di commento in 140 caratteri, la propria idea innovativa su 3 temi:
-    spreco zero (risparmio e conservazione delle risorse alimentari e naturali: cibo, acqua, energia, suolo);
-    paesaggio, bellezza e creatività;
-    nutrire il pianeta, energia per la vita.
Ogni classe può partecipare attraverso l'insegnante referente, inviando preferibilmente 3 elaborati, 1 per ciascun tema.

 
 
 
 
 
 
 
torna all'inizio del contenuto