Naviga

Bando SOFIIA - Affidamento del servizio di Orientamento e Sostegno, per cittadini di Paesi terzi, all'autoimprenditorialit nel settore agricolo ed agroalimentare

Cosa si intende per soggetto giuridico operante nel settore agricolo? occorre essere registrati quali azienda agricola? occorre "occuparsi" del settore agricolo?

E' evidente che il soggetto giuridico deve operare nel  settore agricolo, ma occorre precisare che necessario avere anche l'altro requisito che quello del" possesso di articolazioni operative territoriali in tutte le province delle regioni nelle quali il servizio verr erogato".


In caso di presentazione congiunta di due soggetti giuridici entrambi devono aver i requisiti di "essere soggetto giuridio operante nel settore agricolo" e di "aver prestato negli ultimi tre anni attivit di natura sociale, quali inclusione, tutoraggio, ..." o sufficiente che l'unione dei due soggetti soddisfi i requisiti richiesti (ad esempio il soggetto A un'azienda agricola ma non ha svolto attivit nel sociale, mentre l'azienda B ha prestato attivit in ambito di orientamento e tutoraggio per i soggetti svantaggiati ma non un soggetto operante nel settore agricolo)?

E' evidente che i due soggetti debbono avere congiuntamente i requisiti richiesti. Infatti la associazione temporanea d'impresa o di scopo, costituita proprio per raggiungere congiuntamente gli obbiettivi richiesti. Ma si ribadisce quanto gi risposto per il punto 1 nonch previsto all'art. 8 del disciplinare di gara.


Il Proponente dovr dimostrare di possedere altre sedi nella propria disponibilit mediante una "Convenzione" o un "Contratto di affitto o comodato d'uso"gi in essere alla data di partecipazione alla gara? O potr stipularne uno ex novo con Enti pubblico-privati  con i quali ha instaurato un rapporto di collaborazione continuativo, rinnovandone termini e modalit limitatamente alla durata delle attivit eventualmente affidate in gestione?

La disponibilit delle sedi una condizione. La forma contrattuale; affitto, comodato o  parte dellastruttura proponente, con cui si dispone delle sedi, lasciata alla propostaprogettuale.

 
In caso di partecipazione a ciascuno dei tre lotti previsti dal bando di gara, si chiede di sapere se la documentazione amministrativa richiesta va presentata per ciascuno dei tre lotti ed allo stesso modo se l'offerta tecnica deve riferirsi a tutti i 3 lotti ovvero deve essere presentata singola offerta tecnica per ciascuno dei lotti?

La documentazione deve essere presentata per tutti i lotti sia se si fa un'offerta per ogni lotto singolo, sia che l'offerta riguardi i tre lotti insieme.
 
 
In relazione all'art. 13 del disciplinare di gara, si chiede di sapere il n di referenze bancarie da presentare?

L'art. 41, lett. a) del codice degli appalti prevede la dichiarazione di almeno due istituti bancari o due intermediari autorizzati ai sensi del decreto legislativo n 385, del 01 settembre 1993.


Si prevede un ribasso rispetto all'importo a base d'asta?  Questo sar oggetto di valutazione positiva ed esprimibile in termini di punteggio?

Risposta: Ai sensi dell'art.17 del "Disciplinare di gara e Capitolato d'oneri", l'offerta economicamente pi vantaggiosa da considerarsi quella che, con le modalit di cui all'art.18 dello stesso disciplinare, avr ottenuto il punteggio maggiore. Tale valutazione non prevede un ribasso economico sull'importo a base d'asta, bens la valutazione della qualit ed  il numero dei servizi offerti per il raggiugngimento degli obiettivi del progetto.

torna all'inizio del contenuto