Naviga




Ultima Modifica: 15/02/2022

Organismo indipendente di valutazione della performance in forma monocratica

Art. 14 del dgls 150/2009
L'Organismo indipendente di valutazione della performance esercita, in piena autonomia, le attivit di cui al comma 4 del D. Lgs. 150/2009 ed esercita, altres, le attivit di controllo strategico di cui all'articolo 6, comma 1, del D. Lgs 286/1999, e riferisce, in proposito, direttamente all'organo di indirizzo politico-amministrativo.
In particolare:

■ monitora il funzionamento complessivo del sistema della valutazione, della trasparenza e integrit dei controlli interni ed elabora una relazione annuale sullo stato dello stesso; 
■ comunica tempestivamente le criticit riscontrate ai competenti organi interni di governo ed amministrazione, nonch alla Corte dei conti, all'Ispettorato per la funzione pubblica e alla Commissione; 
■ valida la Relazione sulla performance e ne assicura la visibilit attraverso la pubblicazione sul sito istituzionale dell'amministrazione; 
■ garantisce la correttezza dei processi di misurazione e valutazione, secondo quanto previsto dal presente decreto, dai contratti collettivi nazionali, dai contratti integrativi, dai regolamenti interni all'amministrazione, nel rispetto del principio di valorizzazione del merito e della professionalit; 
■ propone all'organo di indirizzo politico-amministrativo, la valutazione annuale dei dirigenti di vertice e l'attribuzione dei premi; 
■ responsabile della corretta applicazione delle linee guida, delle metodologie e degli strumenti predisposti dalla Commissione; 
■ promuove e attesta l'assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza e all'integrit; 
■ verifica i risultati e le buone pratiche di promozione delle pari opportunit.

L'Organismo indipendente di valutazione della performance cura annualmente la realizzazione di indagini sul personale dipendente volte a rilevare il livello di benessere organizzativo e il grado di condivisione del sistema di valutazione nonch la rilevazione della valutazione del proprio superiore gerarchico da parte del personale.
L'Organismo Indipendente di Valutazione del Ministero costituito in forma monocratica con la nomina del Titolare dell'Organismo secondo i criteri stabiliti dal Dipartimento della funzione pubblica ai sensi dell'articolo 14, comma 2-bis, del decreto legislativo n. 150 del 2009. 
L'espletamento dell'incarico triennale e rinnovabile una sola volta, secondo le modalit e i criteri di cui all'articolo 14, commi 3 e 8, del decreto legislativo n. 150 del 2009.
Presso l'Organismo istituita una Struttura di supporto, competente a perfezionare le attivit istruttorie e quelle propedeutiche all'espletamento delle funzioni di cui al comma 1. La struttura sovrintende alle attivit connesse con le funzioni di valutazione e di misurazione della performance di cui all'articolo 14, comma 4, del decreto legislativo n. 150 del 2009 e a quelle connesse con il controllo strategico di cui all'articolo 6, comma 1, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 286. L'organizzazione interna della struttura definita con determinazione dell'OIV.
Il responsabile della struttura nominato, con determinazione dell'OIV, all'interno del contingente della struttura stessa, fra i funzionari dell'Amministrazione in possesso di specifiche professionalit ed esperienza nel settore della misurazione della performance.

 

Titolare: Gianfranco Maria REBORA

decorrenza incarico: 22/07/2020 per un triennio

 
 

Competenze: Svolge funzioni di valutazione della performance dell'amministrazione (art. 14 del Dgls 150/2009).
Sede: Via XX Settembre, 20 - 00187 Roma
Piano 1, Stanza 82
Telefono: 0646653082
E-Mail: gianfrancom.rebora@politicheagricole.it
            gabinetto.oiv@politicheagricole.it
            oiv@pec.politicheagricole.gov.it

Compensi membri dell'Organismo Indipendente di Valutazione (aggiornato al 2017)

torna all'inizio del contenuto