Naviga

DECRETO MINISTERIALE n. 2049 del 1° febbraio 2012

Disposizioni per l'attuazione del regolamento di esecuzione n. 426/11 e la gestione informatizzata della notifica di attivita' con metodo biologico ai sensi dell'articolo 28 del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche, relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici. (GU n. 70 del 23-3-2012)

Il Decreto Ministeriale n. 2049 del 1° febbraio 2012 istituisce il Sistema Informativo Biologico per la gestione informatizzata dei procedimenti amministrativi relativi alla notifica di attività con metodo biologico, definendone le modalità applicative e integrando i sistemi informativi regionali ad oggi esistenti.

Assolve agli obblighi sanciti dall'art. 92 bis del Reg. CE n. 889/2008, introdotto dal Reg. UE n. 426/2011, prevedendo che gli Stati membri mettano a disposizione del pubblico nei modi opportuni, compresa la pubblicazione su Internet, gli elenchi aggiornati degli operatori biologici e i documenti giustificativi rilasciati a ciascun operatore da parte degli Organismi di certificazione.

Persegue l'obiettivo di semplificazione, ottimizzando il flusso delle informazioni, integrando i dati provenienti da diverse fonti e aumentando l'efficienza delle attività relative alla notifica di attività con metodo biologico attraverso la gestione informatica dei servizi del SIAN.

Fornisce definizioni e istruzioni operative per garantire una gestione coerente delle informazioni presenti nelle banche dati in materia di produzione biologica a livello nazionale.

 
torna all'inizio del contenuto