Esplora contenuti correlati

Comunicato stampa

foto ministro Catania

Catania: Norme per la trasparenza delle attività delle lobby dell'agroalimentare
(01/02/2012)

"Abbiamo adottato questo provvedimento per rendere completamente trasparente l'attività di interazione tra il Ministero e il mondo delle lobby. Per raggiungere questo obiettivo verrà istituito un registro dei lobbisti e tutti quelli che vorranno interagire con l'Amministrazione dovranno risultare iscritti. Con le nuove norme, quindi, introduciamo precise disposizioni per regolamentare i rapporti che intercorrono tra il Ministero e i rappresentanti di particolari interessi e istituiamo il nucleo centrale che coordinerà queste fasi,  'l'Unità per la Trasparenza', un ufficio specifico che comprenderà personalità ad hoc. Ci tengo a sottolineare che tutto sarà a costo zero, non ci sarà nessuna remunerazione per gli appartenenti all'Unità che conterà su membri interni all'Amministrazione e su eventuali soggetti esterni che presteranno servizio a titolo gratuito. Con orgoglio, inoltre, sottolineo che questo Ministero ha il merito di aver fatto per primo questa operazione, che immagino potrà essere seguita anche dalle altre Amministrazioni".

Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, nel corso della presentazione, nel Salone dell'Agricoltura del Mipaaf, di un decreto ministeriale che punta a rendere trasparente l'interazione tra l'attività del Ministero e quella delle lobby dell'agroalimentare.

Ufficio Stampa

 
torna all'inizio del contenuto