Naviga




Il mercato agrituristico nelle rilevazioni dell'Osservatorio Nazionale del Turismo

L'indagine, realizzata all'interno di uno studio condotto dall'Osservatorio Nazionale del Turismo presso gli operatori del settore ricettivo in Italia, ha centrato la sua attenzione sui risultati dell'attivit agrituristica nel 2009.
La vacanza in agriturismo segue la stagionalit classica del movimento turistico in Italia, ma con risultati di vendita che non riescono a raggiungere il livello nazionale. Si rivelata, infatti, particolarmente esposta agli effetti della crisi: nei primi tre mesi del 2009 meno del 20% di camere risultano vendute, e soltanto agosto, con il 73,2%, permette di tirare un sospiro di sollievo, superando la media delle aree naturalistiche e sfiorando quella registrata in tutta Italia, che invece resta un obiettivo irraggiungibile sia a luglio (58,4% rispetto al 63,1% della media italiana) che a settembre (35,9% e 46,6%).

torna all'inizio del contenuto