Naviga

Orientamenti comunitari per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e forestale 2007-2013 del 27 dicembre 2006.

La Commissione ha tenuto conto di quanto definito dalla Strategia di Lisbona, stato pertanto ridotto il numero degli aiuti in vigore ed stato spostato l'interesse a da specifici settori e imprese a misure di sostegno orizzontale: occupazione, sviluppo regionale, calamit, formazione e ricerca. Gli Orientamenti prevedono una disciplina in relazione agli investimenti nel settore della commercializzazione e trasformazione dei prodotti agricoli in linea con gli Orientamenti in materia di aiuti di Stato a finalit regionale 2007-2013.

torna all'inizio del contenuto