1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Colonna di destra
Menu principale di navigazione

Menu principale di navigazione

  1. Ministero
  2. Notizie
  3. Politiche europee
  4. Politiche nazionali
  5. Controlli
  6. Prodotti DOP e IGP
  7. Ricerca
  8. OpenData
Menu sezione

Contenuto della pagina

Sementi

L'attività di gestione dei registri è supportata dal database del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN), nel quale vengono inserite tutte le informazioni amministrative e talune specifiche tecniche delle varietà iscritte, in corso di iscrizione o cancellate dal registro nazionale. Il sistema è accessibile al pubblico, ad eccezione delle parti che, per legge, sono ritenute confidenziali.
Gli elenchi dei registri varietali sono aggiornati periodicamente in base alle nuove iscrizioni, cancellazioni e modifiche dei responsabili della conservazione in purezza o delle denominazione varietali. L'iscrizione ha validità 10 anni e può essere rinnovata su richiesta del costitutore o del responsabile della conservazione in purezza.
Il numero di varietà attualmente iscritte al Registro è pari a 6146, di cui il 43 % è rappresentato dai cereali (inclusi mais e riso), il 25 % dalle specie ortive seguite dal gruppo delle specie oleaginose e da fibra (16%) e foraggere (12%), mentre le proporzioni più basse sono costituite dalle varietà di barbabietola (4 %) e patata (1 %).
Le varietà che ad oggi risultano iscritte ai registri sono 4638 per le agrarie e 1508 per le ortive.
La procedura per la presentazione delle nove domande ai registri nazionali è descritta nel decreto 26 maggio 2015.
I Registri sono consultabili sul sito del Ministero, sul sito della Commissione europea, sul sito dell'OECD oltre che sui siti dell'ASSOSEMENTI e del CRA-SCS.

 

Elenco delle Varietà (Bollettino delle varietà vegetali)

Di seguito vengono proposti gli Elenchi delle varietà di specie agrarie iscritte nel Registro per gli anni indicati.
L'elenco, disponibile in formato PDF, viene aggiornato ogni due mesi.