Naviga

Pubblicato Bando contratti di filiera per il settore della pesca e dell'acquacoltura

stato approvato e pubblicato l'avviso, relativo al  Decreto n. 300946 del 6.7.2022, recante le caratteristiche le modalit e le forme per la presentazione delle domande di accesso ai contratti di filiera per il settore della pesca e dell'acquacoltura e le modalit di erogazione delle agevolazioni di cui al D.D. prot. n. 0229127 del 20 maggio 2022.

Il 26 luglio stato pubblicato sul sito internet del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali l'Avviso pubblico per la presentazione delle domande di accesso ai contratti di filiera per il settore della pesca e dell'acquacoltura.
L'obiettivo del bando quello di rilanciare gli investimenti nel settore ittico per valorizzare le relative importanti e significative produzioni nazionali.
I contratti di filiera rappresentano un elemento innovativo nei comparti della pesca marittima e dell'acquacoltura e possono articolarsi nelle diverse fasi della filiera ittica: da quella di produzione, a quella di trasformazione, dalla commercializzazione alla distribuzione dei prodotti.          

Il decreto, oltre a criteri e modalit di presentazione delle domande, definisce anche le modalit di erogazione dei finanziamenti e di rendicontazione delle spese. La somma complessiva stanziata pari a 50 milioni.
Il Decreto va ad attuare una delle misure previste dal Fondo complementare al Piano di ripresa e resilienza, e nello specifico gli interventi "Contratti di filiera e di distretto per i settori agroalimentare, della pesca e dell'acquacoltura, della silvicoltura".


torna all'inizio del contenuto