Naviga




Chiarimenti Bando corso allievo handicapper galoppo - D.M. n. 175341 del 19/04/202

Con riferimento alle richieste pervenute si forniscono alcuni chiarimenti in merito al Bando del corso per allievi handicapper.

  Ai fini dell'ammissione al corso e al relativo tirocinio il candidato deve essere in possesso, alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione al corso, dei seguenti requisiti:
1.     avere un'et non inferiore a 18 anni e non superiore a 55 anni;
2.     essere in possesso del titolo di studio di scuola media superiore o equipollente;
3.     non aver riportato condanne passate in giudicato e non essere stato sottoposto a misure di sicurezza e/o di prevenzione che possano inficiare l'onorabilit della funzione;
4.     non aver subito sanzioni disciplinari per condotta antisportiva.

Costituiscono, altres, causa di incompatibilit e pertanto non devono sussistere al momento dell'iscrizione nel Registro dei Funzionari di gara, le seguenti condizioni:
1.     essere proprietario o comproprietario di scuderia o allevatore di cavalli da competizione sportiva in attivit;
2.     essere procuratore di persone fisiche e di societ titolari di scuderie o di allevamenti di cavalli da competizione sportiva in attivit;
3.     essere titolari di patenti e di licenze di qualunque tipo rilasciate dall'Amministrazione;
4.     essere amministratore o socio (persone fisiche o giuridiche) di Societ di corse o di Associazioni di categoria;
5.     essere iscritto nell'Albo degli allibratori, titolare di agenzie ippiche o di scommesse, non avere rapporti di lavoro con un allibratore o con titolare di agenzia ippica o di scommesse; svolgere professioni o attivit imprenditoriali o di lavoro dipendente nel settore ippico

torna all'inizio del contenuto