Naviga

Indagine pilota su Silvicoltura e utilizzo delle aree forestali

 

La Direzione Generale dell'Economia Montana e delle Foreste - DIFOR sostiene con grande attenzione la rilevazione statistica a cura di ISTAT finalizzata a raccogliere dati aggiornati relativi alla filiera forestale.

Si informa che l'Istituto Nazionale di Statistica sta svolgendo attivit di raccolta dati per la rilevazione "Indagine pilota su Silvicoltura ed utilizzo di aree forestali". Il termine ultimo fissato per la trasmissione dei questionari compilati stato posticipato al 28 febbraio 2022.

La rilevazione finalizzata ad approfondire l'attivit degli operatori di settore, in particolare delle aziende forestali che attivano utilizzazioni boschive. Le aziende contattate sono state selezionate sulla base dei registri statistici delle imprese agricole, dell'industria e dei servizi come 'potenzialmente' attive nel settore "Silvicoltura e utilizzo delle aree forestali". Un obiettivo primario quello di classificare le unit come aziende forestali: le aziende contattate che non sono tali possono comunicarlo direttamente (scrivendo a indfito@istat.it) o specificarlo rispondendo alle prime domande del questionario (o nelle Note).

Al fine di ridurre al minimo il disturbo statistico il questionario si compone comunque di un numero ridotto di domande, di tipo prevalentemente quantitativo, finalizzate a quantificare le utilizzazioni boschive nell'anno 2020: superfici sottoposte a taglio e quantitativi di legname prelevato per i principali assortimenti. Ogni suggerimento volto a migliorare questo aspetto sar un ulteriore utile contributo alle finalit della rilevazione.

La compilazione del questionario avviene esclusivamente via Internet, collegandosi al sito https://gino.istat.it/tagli. Le aziende interessate hanno ricevuto una comunicazione dall'Istat con le credenziali di accesso (lettera prot. n. 2435823/21 del 22/09/2021). Sul sito https://gino.istat.it/tagli nella sezione Documenti e istruzioni, possibile scaricare copia della Lettera informativa inviata alle aziende, un fac simile del questionario che sintetizza le informazioni richieste e una breve guida illustrata alla compilazione del questionario online. E' attiva una casella di posta elettronica (indfito@istat.it) cui rivolgersi per assistenza.

La rilevazione, prorogata fino al 28 febbraio, rientra tra le iniziative intraprese dall'Istat per migliorare la completezza e la qualit dell'informazione in materia di prodotti forestali del nostro Paese, necessaria tanto alle istituzioni governative quanto a quelle internazionali (Eurostat, FAO, ITTO).

L'indagine non prevista nel Programma Statistico Nazionale e non prevede obbligo di risposta, di conseguenza la collaborazione delle aziende fondamentale per la buona riuscita della rilevazione e soprattutto per arricchire il patrimonio di dati statistici utili alla collettivit.

 
torna all'inizio del contenuto