Naviga




Regolamento FLEGT

FLEGT NEWS

Comunicazione congiunta del MIPAAF - Autorità competente e dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli in merito al sistema di licenze FLEGT

Il presente documento ha lo scopo di coadiuvare gli operatori economici del comparto legno e le associazioni di categoria per quanto riguarda le importazioni di legname in ambito UE, attraverso il sistema di licenze FLEGT e per l'espletamento efficace delle procedure attuative in conformit alla legislazione comunitaria e nazionale.

Documento aggiornato con la nuova procedura di validazione dei ruoli degli operatori e degli spedizionieri

AVVISO - Aggiornamento utenti accreditati su sistema FLEGIT portale UE TRACES NT

Si invitano tutti gli importatori che si sono registrati come operatori nel sistema FLEGIT del portale UE TRACES NT per gli adempimenti connessi all'importazione di merce soggetta al Regolamento UE 2173/2005 FLEGT di verificare, con immediatezza e, successivamente, concadenza annuale, l'elenco dei rispettivi utenti accreditati provvedendo a cancellare eventuali profili di utenti non pi attivi.
Ci in aderenza allepolitiche di sicurezza dell'UE, richiamate dalla DG Environment della Commissione Europea che,facendo riferimento in particolare al portale TRACES NT relativo alla gestione delle licenze FLEGT, ha fatto presente che i diritti di accesso al sistema FLEGIT degli utenti registrati dovrebbero essere rivisti una volta all'anno.​

AVVISO - Variazione codici IBAN

A seguito delle modifiche introdotte dalla Legge 30 Dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019-2021) i codici IBAN per il versamento del contributo per carichi di legname e prodotti da esso derivati, cui si applica il sistema di licenze FLEGT, sono variati.
L'elenco aggiornato di detti codici IBAN reperibile sul sito istituzionale del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato del Ministero dell'economia e delle finanze al seguente link:

Per una pi rapida consultazione, di seguito disponibile un estratto del file.
Si raccomanda di fare attenzione all'esatta individuazione del codice, verificando che nella prima colonna "CAP/ART" sia indicato"2477/02"

REPORT FLEGT

Per migliorare e facilitare l'accesso del pubblico alle informazioni sull'attuazione dei Regolamenti comunitari sul legname ( FLEGT ed EUTR) gli Stati membri e la Commissione europea mettono a disposizione i dati sulla loro attuazione.
I dati riferiti all'attivit dell'Italia relativi al regolamento FLEGT sono di seguito resi disponibili mediante gli appositi link.

Il sistema di licenze FLEGT previsto dal Reg (CE) 2173/2005 diventato operativo il 15 novembre 2016, quando l'Indonesia ha iniziato a rilasciare licenze FLEGT. Da allora, la Commissione e gli Stati membri hanno adottato tutte le misure necessarie per l'attuazione del sistema di licenze FLEGT, compresa la designazione delle autorit competenti, lo sviluppo di accordi per la cooperazione con le autorit doganali, ove necessario, e la definizione di disposizioni per sanzioni in caso di violazione del regolamento FLEGT. Tutte le spedizioni pertinenti dall'Indonesia sono state debitamente coperte dalle licenze FLEGT e non vi sono stati casi in cui sono state emesse sanzioni o sono state prese altre misure esecutive per gestire le spedizioni non accompagnate da una licenza FLEGT. Ciononostante, gli Stati membri hanno messo in evidenza sfide di attuazione, in particolare legate ai casi di informazioni non corrispondenti sulle licenze FLEGT rispetto alle dichiarazioni doganali e alla comunicazione tempestiva con le autorit indonesiane. La Commissione "lavora" in stretta collaborazione con gli Stati membri per un'applicazione coerente del regolamento FLEGT in tutta l'UE e con le autorit indonesiane per affrontare le questioni e le sfide individuate.

 
 

Regolamento FLEGT: strumento per combattere il commercio di legno illegale

Si tratta del regolamento relativo all'istituzione di un sistema di licenze per le importazioni di legname nell'Unione europea i cui dettagli attuativi sono contenuti nel Reg. (CE) n. 1024/2008. La licenza FLEGT un documento verificabile e non falsificabile che attesta la conformit di una partita di legno alle prescrizioni normative vigenti nel Paese d'origine: tale sistema si basa su accordi volontari di partenariato (VPA) bilaterali, concordati tra l'Unione europea e gli Stati produttori di legname che desiderano eliminare il taglio illegale e facilitare l'accesso dei propri prodotti legnosi nell'UE. Per tale materia, la Commissione europea funge da rappresentante UE e conduce i negoziati con i Paesi desiderosi di sottoscrivere un VPA. Attualmente i paesi firmatari di un VPA sono: Camerun, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo, Ghana, Indonesia, Liberia. Altri 6 VPA sono in corso di negoziato.
Per ulteriori dettagli sul Regolamento FLEGT: http://www.euflegt.efi.int/portal/-http://www.flegtlicence.org

Autorità competente nazionale

Il D.M. Mipaaf n. 2003 del 24/05/2018 stabilisceuna nuova ripartizione delle competenze tra le unit organizzative del Ministero e gli organismi interessati ai sensi della normativa di settore.

La DIFOR III competente per la gestione dei rapporti con la Commissione Europea e le altre amministrazioni coinvolte.
Lefunzioni di Enforcementvengono invece affidate alComando unit forestali, ambientali e agroalimentari dell'Arma dei Carabinieriche chiamato, in particolare, ad effettuare i controlli previsti dalle stesse norme comunitarie.

Controlli FLEGT:
a) Conformit della licenza
b) Completezza nelle informazioni riportate nella licenza, conformemente a quanto indicato nell'allegato del Reg.(CE) 1024/2008 della Commissione
c) Data di scadenza della licenza
d) Conformit del carico in questione alle informazioni fornite nella licenza.

torna all'inizio del contenuto