Naviga




Direzione generale della pesca marittima e dell'acquacoltura

Direttore Generale: Riccardo RIGILLO - incarico DPCM 20/07/2020 - registrato dalla Corte dei conti il 18/8/2020 reg. 780

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
55.397,42
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
55.000,00
Retribuzione di posizione - Parte fissa
36.299,64
Retribuzione di risultato
35.000,00
TOTALE LORDO ANNUO
181.697,06
Importi di viaggi e missioni nazionali **
448,00
Importi di viaggi e missioni all'estero **
2.891,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
3.339,00
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
185.036,06

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze:
■ programmazione nazionale e linee guida internazionali in materia di pesca e acquacoltura, ivi incluso il piano strategico nazionale per l'acquacoltura;
■ trattazione, cura e rappresentanza degli interessi nazionali nell'ambito della politica della pesca e dell'acquacoltura, nelle relazioni con l'UE e le organizzazioni internazionali, ivi incluse la FAO, l'OCSE e l'OMC e le organizzazioni regionali di pesca, nonché nelle relazioni internazionali in sede bilaterale, ove necessario in raccordo con il dicastero degli affari esteri;
■ ricerca applicata alla pesca ed alla acquacoltura;
■ attività ai sensi del regolamento (UE) n. 1004/2017 e delle norme europee in materia di raccolta, gestione e uso di dati nel settore della pesca;
■ raccolta, trattamento e certificazione dei dati sulle attività di pesca ai sensi del regolamento (CE) n. 1224/2009 e delle relative norme europee;
■ disciplina generale e coordinamento delle politiche relative alle attività di pesca e acquacoltura in materia di gestione delle risorse ittiche marine, d'importazione ed esportazione dei prodotti ittici, anche ai sensi delle normative europee finalizzate a prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata;
■ tutela, valorizzazione, tracciabilità e qualità dei prodotti ittici, anche attraverso l'elaborazione ed il coordinamento delle linee politiche e strategiche di sviluppo della filiera;
■ borsa merci e vendita diretta dei prodotti ittici della produzione primaria nazionale;
■ misure tecniche e di gestione relative all'attività di pesca marittima;
■ attività afferenti al Programma nazionale triennale della pesca e dell'acquacoltura;
■ aiuti di Stato in materia di pesca e acquacoltura;
■ gestione del Fondo per il credito peschereccio;
■ Autorità unica competente per il coordinamento dell'attività di controllo di tutte le autorità di controllo nazionali responsabili del rispetto delle norme della politica comune della pesca;
■ Autorità di gestione nazionale del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP e FEAMPA).

La Direzione generale si articola in N. 4 uffici dirigenziali non generali.


Sede: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 2, Stanza 42/43
Telefono: 0646652800 - 0646652801
Fax: 0646652899
E-Mail: pemac.direttore@politicheagricole.it
             pemac.segreteria@politicheagricole.it
PEC: pemac.direzione@pec.politicheagricole.gov.it

PEMAC I - Ricerca scientifica e affari generali

Dirigente: Mauro BERTELLETTI - incarico DM 26/02/2021 N.96058

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico
 

Competenze: Esercizio del controllo di gestione ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 286. Svolgimento di attività di ricerca scientifica applicata al settore della pesca marittima e dell'acquacoltura. Esercizio, ai sensi del Regolamento (CE) 25 febbraio 2008, n. 199, delle attività in materia di raccolta, gestione e uso dei dati alieutici. Statistiche della pesca e dell'acquacoltura. Studio delle interazioni pesca-ambiente marino. Gestione affari generali e rapporti con il Dipartimento. Amministrazione dei capitoli di bilancio relativi al funzionamento della Direzione generale. Coordinamento delle questioni giuridiche e del contenzioso attinente l'attività degli uffici della Direzione Generale.

Sede
: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 1 seminterrato, Stanza 80
Telefono:0646652153
Fax: 0646652899
E-Mail
: pemac1@politicheagricole.it
PEC:     pemac1@pec.politicheagricole.gov.it

 

PEMAC II - Rapporti internazionali e con l'Unione Europea

Dirigente: Maria Vittoria BRISCOLINI - incarico DM 28/12/2018 N.26450

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
430,56
Retribuzione di posizione - Parte variabile
31.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
8.778,55
TOTALE LORDO ANNUO
96.412,78
Importi di viaggi e missioni nazionali **
831,73
Importi di viaggi e missioni all'estero **
0,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
831,73
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
97.244,51

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze: Gestione delle attività in sede europea concernenti le tematiche relative al settore della pesca e dell'acquacoltura. Cura delle attività in ambito internazionale concernenti istituzioni, organizzazioni, ed enti del settore (ICCAT, FAO, CGPM, OCSE ecc.). Gestione degli accordi con Paesi terzi. Gestione delle misure connesse alla politica dei mercati.

Sede
: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 1 seminterrato, Stanza 25
Telefono:06.4665.5031
Fax: 0646652899
E-Mail: pemac2@politicheagricole.it
PEC: pemac2@pec.politicheagricole.gov.it

 

PEMAC III - Conservazione delle risorse e regolamentazione nazionale

Dirigente: Giovanni D'ONOFRIO - incarico DM 04/12/2020 N.9361226

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
31.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
8.778,55
TOTALE LORDO ANNUO
95.982,22
Importi di viaggi e missioni nazionali **
0,00
Importi di viaggi e missioni all'estero **
0,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
0,00
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
95.982,22

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze: Esercizio delle attività di coordinamento e gestione, in ambito nazionale, in materia di conservazione delle risorse e delle misure tecniche relative all'attività di pesca marittima. Piani di gestione. Funzioni amministrative concernenti le licenze di pesca. Archivio della flotta. Pesca ricreativa e sportiva. Tutela, valorizzazione, tracciabilità e qualità dei prodotti ittici. Attività connesse alla realizzazione degli adempimenti nazionali attinenti il regolamento (CE) n. 1224/2009. Attuazione delle misure previste dalla legislazione europea e nazionale in materia di controlli attinenti alla pesca.

Sede
: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 1 seminterrato, Stanza 80
Telefono: 0646652840
Fax: 0646652899
E-Mail: pemac3@politicheagricole.it
PEC: pemac3@pec.politicheagricole.gov.it

 

PEMAC IV - Programmazione politiche nazionali e attuazione politiche europee strutturali

Dirigente: Eleonora IACOVONI - incarico DM 16/10/2019 N.16054

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
31.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
8.778,55
TOTALE LORDO ANNUO
95.982,22
Importi di viaggi e missioni nazionali **
0,00
Importi di viaggi e missioni all'estero **
0,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
1.500,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
1.500,00
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
97.482,22

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze: Programmazione nazionale in materia di pesca e acquacoltura e relative misure attuative. Gestione degli aiuti di stato in materia di pesca e acquacoltura. Gestione delle procedure afferenti alle misure socioeconomiche ed alla gestione del fondo per il credito peschereccio. Adempimenti nazionali relativi ai fondi strutturali dell'Unione europea destinati alla pesca e all'acquacoltura (Fondo Europeo per la Pesca e nuovo Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca).

Sede
: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 1 seminterrato, Stanza 61
Telefono: 0646652467
Fax: 0646652899
E-Mail: pemac4@politicheagricole.it
PEC: pemac4@pec.politicheagricole.gov.it

 
 
torna all'inizio del contenuto