Naviga




Direzione generale dell'economia montana e delle foreste

Direttore Generale: Alessandra STEFANI - incarico DPCM 17/08/2020 - registrato Corte dei conti il 15/09/2020 reg. 834

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformitÓ al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilitÓ dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilitÓ al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
55.397,42
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
55.000,00
Retribuzione di posizione - Parte fissa
36.299,64
Retribuzione di risultato
35.000,00
TOTALE LORDO ANNUO
181.697,06
Importi di viaggi e missioni nazionali **
1.408,71
Importi di viaggi e missioni all'estero **
690,30
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
2.099,01
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
183.796,07

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze:
■ rappresentanzae tutela degli interessi forestali nazionali in sede europea e internazionale;
■ coordinamento delle politiche forestali nazionali e regionali;
■ elaborazione delle linee di politica forestale, della montagna e degli usicivici, anche con riferimento al dissesto idrogeologico e alla mitigazione deicambiamenti climatici;
■ controllo e monitoraggio del consumo del suolo forestale;
■ elaborazione e coordinamento delle politiche della filiera del legno, incoerenza con quelle dell'Unione europea;
■ coordinamento delle politiche di valorizzazione della biodiversitÓ negliecosistemi forestali;
■ coordinamento e tutela dei patrimoni genetici e del materiale di propagazioneforestale, nel rispetto della normativa europea e internazionale vigente;
■ tutela e valorizzazione dei prodotti forestali e del sottobosco;
■ tutela e valorizzazione della biodiversitÓ forestale;
■ adempimenti relativi al Regolamento (UE) n. 511/2014 per gli aspetti dicompetenza;
■ gestione interventi forestali di cui alla delibera CIPE 6 agosto 1999, n. 132;
■ adempimenti relativi all'attuazione del decreto ministeriale n. 18799 del 27dicembre 2012, di istituzione dell'AutoritÓ nazionale competente perl'applicazione del regolamento (UE) n. 995/2010 del Parlamento europeo e delConsiglio, e successive modificazioni;
■ certificazione in materia di commercio internazionale e di detenzione diesemplari di fauna e di flora minacciati di estinzione, di cui all'articolo8-quinquies, comma 3-quinquies, della legge 7 febbraio 1992, n. 150, tramite leunitÓ specializzate dell'Arma dei carabinieri;
■ tenuta dell'elenco degli alberi monumentali e rilascio del parere di cuiall'articolo 7, commi 2 e 4, della legge 14 gennaio 2013, n. 10.

La Direzione generale si articola in N. 4 uffici dirigenziali non generali.


Sede: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 4, Stanza 91
Telefono: 06 4665 6188
E-Mail: difor.direttore@politicheagricole.it
            segreteria.direzioneforeste@politicheagricole.it
PEC: difor.direzione@pec.politicheagricole.gov.it

DIFOR I - Coordinamento politiche nazionali della montagna

Dirigente:

 
 

Competenze: Programmazione e coordinamento, in collaborazione con gli altri uffici del Ministero e delle altre amministrazioni coinvolte, degli interventi nel settore delle infrastrutture di bonifica montana e di manutenzione del territorio montano volte alla prevenzione del dissesto idrogeologico. Coordinamento normativo di politiche della montagna, connessi rapporti con le Regioni, partecipazione in accordo con altri Uffici del Ministero alla definizione di obiettivi e linee di programmazione in materia di economia montana e gestione dei relativi capitoli di spesa. Partecipazione a processi europei ed internazionali in tema di montagna, quali EUSALP, Convenzione delle Alpi, Appennino Parco d'Europa. Cura degli adempimenti connessi all'attuazione delle politiche sugli usi civici. Amministrazione dei capitoli di bilancio affidati dalla Direzione generale o relativi al funzionamento della Direzione generale in raccordo con gli altri uffici della Direzione. Conclusione di accordi di programma quadro nel settore forestale. Gestione interventi forestali di cui alla Delibera CIPE 6 agosto 1999 n 132.

Sede: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 4, Stanza 31
Telefono: 0646657088
Fax:
E-Mail: difor1@politicheagricole.it
PEC:     difor1@pec.politicheagricole.gov.it

 

DIFOR II - Coordinamento politiche nazionali forestali

Dirigente: Enrico POMPEI - incarico DM 18/06/2021 N.281355

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformitÓ al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilitÓ dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilitÓ al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
24.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
7.378,55
TOTALE LORDO ANNUO
87.582,24
Importi di viaggi e missioni nazionali **
769,75
Importi di viaggi e missioni all'estero **
3.323,10
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
4.092,85
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
91.675,09

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

Competenze: Elaborazione delle linee di politica nazionale forestale, connessi rapporti con le Regioni, in coerenza con la PAC, la strategia forestale e sulla bioeconomia, le altre politiche nazionali e dell'Unione europea. Supporto all'attuazione delle misure forestali nell'ambito delle politiche di sviluppo rurale, alla prevenzione selvicolturale degli incendi, alla mitigazione e adattamento dei cambiamenti climatici. Elaborazione delle linee di indirizzo e di coordinamento statistiche sullo stato economico ed ecologico del settore forestale nazionale, anche riferite al controllo e monitoraggio del consumo del suolo forestale. Trattazione, tutela e rappresentanza degli interessi forestali nazionali in sede europea e internazionale mediante cura dei connessi rapporti con le Istituzioni dell'Unione europea, gli organismi internazionali, le Amministrazioni nazionali e le Regioni.

Sede: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 2, Stanza 64
Telefono: 0646657992
Fax:
E-Mail: difor2@politicheagricole.it
PEC: difor2@pec.politicheagricole.gov.it

 

DIFOR III - Sviluppo filiere forestali

Dirigente: Pietro OIENI - incarico DM 18/06/2021 N.281347

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformitÓ al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilitÓ dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilitÓ al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
0,00
Retribuzione di posizione - Parte variabile
24.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
7.378,55
TOTALE LORDO ANNUO
87.582,24
Importi di viaggi e missioni nazionali **
137,10
Importi di viaggi e missioni all'estero **
1.153,20
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
1.290,30
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
88.872,54

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

Competenze: Tutela e valorizzazione dei prodotti forestali e dei prodotti non legnosi del bosco mediante elaborazione e coordinamento delle politiche della filiera del legno in coerenza con quelle dell'Unione europea, ivi comprese le attivitÓ connesse all'Osservatorio nazionale per il pioppo ed alla valorizzazione della sughericoltura. Supporto alle AutoritÓ nazionale competente per l'applicazione del regolamento (UE) n. 995/2010 EUTR e per l'applicazione del regolamento (CE) n. 2173/2005 FLEGT, in attuazione del decreto ministeriale n. 2003 del 24 maggio 2018 e del decreto legislativo 30 ottobre 2014 n. 178, anche mediante coordinamento con l'Arma dei Carabinieri e con l'organismo consultivo istituito presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Cura degli adempimenti relativi all'attivitÓ di certificazione in materia di commercio internazionale e di detenzione di esemplari di fauna e di flora minacciati di estinzione, di cui all'articolo 8-quinquies, comma 3-quinquies, della legge 7 febbraio 1992, n. 150, tramite le unitÓ specializzate dell'Arma dei Carabinieri, assolvendo la funzione di AutoritÓ di certificazione CITES.

Sede:Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano terra, Stanza 108
Telefono: 0646652606
Fax
E-Mail: difor3@politicheagricole.it
PEC: difor3@pec.politicheagricole.gov.it

 

DIFOR IV - Servizi ecosistemici e valorizzazione biodiversitÓ

Dirigente: Alessandro CEROFOLINI - incarico DM 18/06/2021 N.281843

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformitÓ al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilitÓ dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilitÓ al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
43.310,90
R.I.A.
743,86
Retribuzione di posizione - Parte variabile
24.737,10
Retribuzione di posizione - Parte fissa
12.155,61
Retribuzione di risultato
7.378,55
TOTALE LORDO ANNUO
88.326,10
Importi di viaggi e missioni nazionali **
0,00
Importi di viaggi e missioni all'estero **
0,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
0,00
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
88.326,10

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua ed alcuni di essi sono stimati e pubblicati prima ancora di essere corrisposti.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

Competenze: Coordinamento delle politiche di tutela e di valorizzazione della biodiversitÓ degli ecosistemi forestali in coerenza con quelle dell'Unione europea e degli accordi internazionali. Partecipazione alle iniziative di cui all'articolo 1, comma 2, della legge 14 gennaio 2013, n. 10, promosse dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare di concerto con il Ministero dell'istruzione, dell'universitÓ e della ricerca per la giornata nazionale degli alberi e alla promozione della conoscenza e dell'interpretazione dell'ecosistema boschivo, il rispetto delle specie arboree e l'educazione civica, ambientale e forestale ai fini della conservazione delle biodiversitÓ. Cura degli adempimenti connessi all'attuazione dell'articolo 7 della legge 14 gennaio 2013, n. 10, con particolare riguardo alla tenuta dell'elenco degli alberi monumentali e dei boschi vetusti e al rilascio del parere di cui ai commi 2 e 4 dell'articolo 7 medesimo. Coordinamento, tutela e valorizzazione dei patrimoni genetici delle specie vegetali di interesse forestale in raccordo con le strutture nazionali e internazionali di raccolta e conservazione del germoplasma. Coordinamento delle attivitÓ e adempimenti connessi all'attuazione del decreto legislativo 10 novembre 2003, n. 386, in materia di commercializzazione dei materiali forestali di moltiplicazione, nel rispetto della normativa europea e degli accordi internazionali. Gestione degli adempimenti relativi al Regolamento (UE) n. 511/2014 per gli aspetti di competenza.

Sede: Via XX Settembre 20 00187 Roma
Piano 4, Stanza 31
Telefono: 0646656005
Fax
E-Mail: difor4@politicheagricole.it
PEC: difor4@pec.politicheagricole.gov.it

 
 
torna all'inizio del contenuto