Naviga

Comunicati stampa

Padova, sequestro 9,5 tonnellate carne cinese. Bellanova: "Vicenda preoccupante che conferma l'eccellenza del nostro sistema di controllo. L'origine obbligatoria in tutti gli alimenti e' un diritto dei cittadini"

(22.01.2020)


"Sono abbastanza inquietanti i dettagli dell'Operazione che ha condotto al sequestro da parte della Guardia di Finanza di Padova di circa 10 tonnellate di carne suina di origine cinese per pericolo di contaminazione della peste suina. Prodotto importato in Europa in palese violazione delle norme doganali e sanitarie, con l'evidente complicit di sedicenti imprenditori senza scrupoli.
Fortunatamente il nostro sistema di prevenzione, repressione, controllo e tutela si dimostra tra i migliori al modo, a protezione della salute e sicurezza alimentare dei nostri cittadini.
Tracciabilit ed origine obbligatoria in tutti gli alimenti sono un diritto dei cittadini italiani ed europei, la via maestra per garantire la sicurezza alimentare. Anche per questo attendiamo fiduciosi da Bruxelles quanto prima il via libera al nostro decreto che introduce l'indicazione della provenienza per le carni suine trasformate, provvedimento atteso da tempo e che conferma l'Italia all'avanguardia nella materia dell'etichettatura".


UFFICIO STAMPA 

 
torna all'inizio del contenuto