Naviga

Comunicati stampa

A Lussemburgo Consiglio dei Ministri Agricoltura e Pesca. All'Odg Riforma e risorse PAC, Dazi Usa, Cimice asiatica
(14.10.2019)

A Lussemburgo oggi e domani Consiglio dei Ministri Agricoltura e Pesca
All'ordine del giorno Riforma e risorse PAC, Dazi Usa, Cimice asiatica. Accolta la sollecitazione italiana a confrontarsi su Dazi Usa e Cimice asiatica

Consiglio dei Ministri Agricoltura e Pesca oggi e domani a Lussemburgo, con all'ordine del giorno temi particolarmente rilevanti, e urgenti.
Nello specifico, per la Riforma della PAC, saranno discusse le proposte relative agli impegni climatico ambientali; alla flessibilit finanziaria nei pagamenti diretti, al Piano strategico nazionale, agli interventi settoriali, alle risorse a disposizione della futura strategia agricola europea. Obiettivo: arrivare al Consiglio Agrifish del dicembre prossimo con una proposta aggiornata.
Quindi, Dazi Usa, argomento inserito all'ordine del giorno dopo la ferma presa di posizione nella scorsa settimana della Ministra Teresa Bellanova con la lettera inviata a Phil Hogan dove la Ministra sollecitava, insieme alla discussione in Consiglio, iniziative concrete per impedire che a dover pagare la guerra commerciale fossero le imprese dell'agroalimentare italiano con il fondato rischio di enormi ripercussioni economiche e aziendali
Infine, sempre su richiesta italiana, il Consiglio agricoltura si confronter sull'emergenza cimice asiatica nel Nord Italia che ha gi prodotto danni rilevantissimi al settore ortofrutticolo colpendo in particolare mele, pere, kiwi, pesche, ciliegie, albicocche e vivai.
Nel merito, il nostro Paese sosterr la necessit di adottare misure specifiche per affrontare l'emergenza, nonch una richiesta di deroghe nell'ambito del regolamento sull'OCM al fine di salvaguardare le risorse finanziarie assegnate alle Organizzazioni dei produttori.
A rappresentare l'Italia, insieme alle strutture tecniche del Mipaaf, il sottosegretario Giuseppe L'Abbate.

 
torna all'inizio del contenuto