Naviga

Comunicati stampa

Tavolo Apistico, SS Pesce: "Risposte tempestive per sostenere il settore"
(06.06.2019)

Il Sottosegretario alle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Alessandra Pesce ha presieduto oggi i lavori del Tavolo Apistico, convocato per trovare opportune soluzioni alle problematiche incontrate dal settore nell'ultimo anno e che attengono a questioni economiche, ambientali, climatiche e legate ai mercati. "La convocazione del Tavolo rappresenta una pronta risposta per reagire, in maniera efficace a tempestiva, alle difficili condizioni del settore, cos provato dalle ultime emergenze climatiche che hanno comportato una grave perdita di produzione, a cui si sommano gravi difficolt di mercato dovute alla concorrenza del miele d'importazione. Il settore ha conosciuto nell'ultimo anno un'attenzione crescente, a livello di politiche Ue e a livello nazionale con lo stanziamento nella finanziaria 2019 di 2 milioni di euro finalizzati alla realizzazione di progetti nel settore apistico", ha dichiarato il Sottosegretario Pesce.

Con oltre 55.000 apicoltori, un numero di alveari vicino al milione e mezzo, la produzione di circa 40 variet di mieli diversi, l'apicoltura costituisce un importante settore del comparto agricolo nazionale con un buon livello di capacit produttiva, oltre all'importante funzione impollinatrice che le api svolgono. Dati che chiariscono le ragioni dell'impegno del Ministero a sostegno degli apicoltori.
"Occorre agire per ottimizzare l'intervento pubblico integrando le diverse azioni, dalla ricerca al sostegno di allevatori e produzioni, dai controlli alla comunicazione ai consumatori - ha aggiunto Pesce - Vi sono congrue finanziarie su cui poter contare, l'impegno di utilizzarle in maniera integrata e complementare affinch abbiano ricadute e impatti positivi su tutto il settore", ha concluso il Sottosegretario.


Ufficio Stampa

 
torna all'inizio del contenuto