Naviga




Direzione generale della prevenzione e del contrasto alle frodi agroalimentari (Mipaaft - 2019)

Foto Oreste GERINI

Direttore Generale: Oreste GERINI - incarico DPCM 07/08/2020 - registrato Corte dei conti il 10/09/2020 reg. 832

 
 
 
 

Adempimento obblighi relativi alla Trasparenza

Art. 14, c. 1, c. 1-bis e c. 1-ter, D.lgs. n. 33/2013
Art. 20, c. 3, D.lgs. n. 39/2013

Atto di conferimento, con l'indicazione della durata dell'incarico
Curriculum vitae, redatto in conformitÓ al vigente modello europeo
Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilitÓ dell'incarico
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilitÓ al conferimento dell'incarico

Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2021 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
57.892,87
R.I.A.
64,61
Retribuzione di posizione - Parte variabile
55.000,00
Retribuzione di posizione - Parte fissa
37.593,20
Retribuzione di risultato
35.000,00
TOTALE LORDO ANNUO
185.550,68
Importi di viaggi e missioni nazionali **
23,50
Importi di viaggi e missioni all'estero **
0,00
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
264,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
287,50
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
185.838,18

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.


Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2020 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
57.892,87
R.I.A.
64,61
Retribuzione di posizione - Parte variabile
55.000,00
Retribuzione di posizione - Parte fissa
37.593,20
Retribuzione di risultato
35.000,00
TOTALE LORDO ANNUO
185.550,68
Importi di viaggi e missioni nazionali **
1.046,18
Importi di viaggi e missioni all'estero **
2.261,69
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
0,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
1.776,00
TOTALE
5.083,87
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
190.634,55

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.


Ammontare complessivo degli emolumenti lordi percepiti a carico della finanza pubblica 2018 *
Art. 14, c. 1 lett. c) d) e), c. 1-bis, c. 1-ter secondo periodo, D.lgs. n. 33/2013

STIPENDIO
55.397,42
R.I.A.
64,61
Retribuzione di posizione - Parte variabile
55.000,00
Retribuzione di posizione - Parte fissa
36.299,64
Retribuzione di risultato
35.000,00
TOTALE LORDO ANNUO
181.761,67
Importi di viaggi e missioni nazionali **
316,35
Importi di viaggi e missioni all'estero **
172,80
Compensi per altre cariche presso Enti pubblici o privati
3.088,00
Compensi per altri incarichi a carico della finanza pubblica
0,00
TOTALE
3.577,15
AMMONTARE COMPLESSIVO DEGLI EMOLUMENTI PERCEPITI
185.338,82

* I dati sono forniti dall'Ufficio AGRET V e sono pubblicati nella tabella della pagina Titolari di incarichi dirigenziali (paragrafo: Retribuzioni Dirigenti). I dati sono calcolati su base annua.
** I dati delle missioni sono aggregati ed includono gli importi di diarie e rimborsi spese, non comprendendo i dati provenienti da UVET.

 

Competenze:
■ programmazione delle attivitÓ istituzionali;
■ monitoraggio e valutazione dei programmi di attivitÓ svolti dagli uffici territoriali e dai laboratori;
■ indirizzo, coordinamento e vigilanza sull'attivitÓ ispettiva svolta dagli uffici territoriali;
■ vigilanza sugli organismi pubblici e privati di controllo nell'ambito dei regimi di produzioni agroalimentari biologici e di qualitÓ registrata;
■ indirizzo, coordinamento e vigilanza sull'attivitÓ analitica e sulla qualitÓ dei laboratori;
■ attivitÓ di studio nelle materie di competenza dell'Ispettorato;
■ aggiornamento delle metodiche ufficiali di analisi dei prodotti agroalimentari e delle sostanze di uso agrario e forestale;
■ promozione di attivitÓ di studio e ricerca nel settore analitico da parte dei laboratori;
■ rapporti con altri organismi di controllo nazionali e internazionali;
■ analisi di revisione ai sensi dell'articolo 1, comma 8-bis, del decreto-legge 24 giugno 2004, n. 157, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2004, n. 204, e gestione del laboratorio centrale deputato all'espletamento delle predette analisi.

La Direzione generale si articola in 4 uffici dirigenziali non generali.

Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Piano 3, Stanza 319
Telefono: 064880040 -0646656618
Fax: 0646656639
E-Mail: pref.direttore@politicheagricole.it
PEC: pref.direzione@pec.politicheagricole.gov.it

Segreteria: 0646656629 - 0646656635
E-Mail: pref.segreteria@politicheagricole.it

PREF I - Programmazione e analisi del rischio

Competenze: Programmazione delle attivitÓ istituzionali svolte dagli uffici territoriali e dai laboratori; monitoraggio e valutazione delle attivitÓ di controllo e vigilanza svolte dagli uffici territoriali e dai laboratori; supporto all'Ispettore Generale Capo per l'assegnazione degli obiettivi ai dirigenti e per la valutazione dei relativi risultati; supporto al Dipartimento delle politiche competitive, della qualitÓ agroalimentare, ippiche e della pesca per l'organizzazione e il funzionamento del sistema informativo dell'Ispettorato; gestione banche dati per l'espletamento dell'attivitÓ ispettiva; attivitÓ di studio dei fenomeni fraudolenti e analisi del rischio di commissione frodi; procedure per l'espletamento delle attivitÓ ispettive; promozione e coordinamento di azioni di controllo di particolare rilevanza, anche in concorso con altri organismi di controllo; espletamento indagini di polizia giudiziaria su delega della magistratura o d'iniziativa.

Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656709
E-Mailpref1@politicheagricole.it
PEC: pref1@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF II - Vigilanza organismi controllo e certificazione

Competenze: Indirizzo, coordinamento e svolgimento dell'attivitÓ di vigilanza, svolta dagli uffici territoriali, sugli organismi pubblici e privati di controllo e certificazione operanti nell'ambito dei regimi di produzioni agroalimentari biologici e di qualitÓ registrata; in collaborazione con le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, programmazione, indirizzo, coordinamento e monitoraggio dell'attivitÓ di vigilanza svolta a livello nazionale; gestione del Comitato Nazionale di Vigilanza, di cui all'art. 3 del D.M. 16 febbraio 2012; realizzazione e amministrazione della banca dati necessaria allo svolgimento dell'attivitÓ del Sistema nazionale di vigilanza, di cui all'art. 1, comma 8, del D.M. 16 febbraio 2012.

Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656807
E-Mailpref2@politicheagricole.it
PEC: pref2@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF III - Indirizzo e coordinamento attivitÓ ispettiva

Competenze: Indirizzo e coordinamento dell'attivitÓ ispettiva svolta dagli uffici territoriali; audit interno; relazioni con altri organismi di controllo nazionali ed internazionali; rapporti con gli uffici dei Dipartimenti del Ministero e di altre amministrazioni in materia di controlli ispettivi. Monitoraggio della legislazione nazionale e comunitaria nei settori istituzionali di competenza dell'Ispettorato; consulenza tecnico-normativo in relazione all'attivitÓ ispettiva svolta dagli Uffici territoriali dell'Ispettorato; consulenza giuridica agli uffici nella materia di competenza dell'Ispettorato.

Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656812
E-Mail: pref3@politicheagricole.it
PEC: pref3@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF IV - Indirizzo e coordinamento attivitÓ analitica. Gestione del Laboratorio centrale

Competenze: Indirizzo, coordinamento e vigilanza tecnica sull'attivitÓ svolta dai laboratori; indirizzo, monitoraggio e verifica della qualitÓ dei laboratori; aggiornamento delle metodiche ufficiali di analisi dei prodotti agroalimentari e delle sostanze di uso agrario e forestale; promozione di attivitÓ di studio e ricerca nel settore analitico da parte dei laboratori; promozione di prove interlaboratorio; direzione e gestione del laboratorio centrale di Roma, deputato all'espletamento delle analisi di revisione ai sensi dell'articolo 1, comma 8-bis, del decreto-legge 24 giugno 2004, n. 157, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2004, n. 204.

Sede: Via del Fornetto, 85 - 00149 Roma
Telefono: 065534161
Fax: 0655341691
E-Mailpref4@politicheagricole.it
PEC: pref4@pec.politicheagricole.gov.it

 
torna all'inizio del contenuto