Naviga

Comunicati stampa

onu

ONU: bene ruolo Italia, salve eccellenze Made in Italy
(27.09.2018)

Grazie all'incisiva azione del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, in apertura del Terzo High Level Meeting dell'Assemblea Generale dell'ONU, stata approvata la versione definitiva della Dichiarazione politica, co-facilitata dall'Italia e dall'Uruguay, sulla prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili (NCDs).

Il documento adottato a New York stato depurato dagli aspetti pi potenzialmente pericolosi per i nostri prodotti di eccellenza che la versione iniziale conteneva. 

La conclusione del processo negoziale a New York non esaurisce l'azione di advocacy a tutela degli interessi italiani. Occorre continuare a mantenere alta l'attenzione nei fori internazionali dove si discute di temi nutrizionali, evitando che vengano proposte visioni distorte e non provate scientificamente.

"Un risultato non scontato - ha commentato il Sottosegretario alle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Alessandra Pesce - ottenuto grazie a un grande impegno di squadra che ha visto i nostri funzionari diplomatici in prima linea. Un lavoro che richiede il sostegno di tutte le amministrazioni competenti (Ministero degli Esteri, Ministero della Salute, Mipaaft e Ministero dello Sviluppo Economico) a tutela delle nostre eccellenze agroalimentari e di una visione equilibrata e complessiva dell'alimentazione e dello stile di vita."

Ufficio Stampa

 
torna all'inizio del contenuto