Naviga




Commissione Unica Nazionale dei Suini da macello (CUN Suini)

La Commissione Unica Nazionale dei Suini da macello (CUN Suini) istituita con Decreto direttoriale del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali n. 29710 del 19 aprile 2018, adottato di concerto con il Ministero dello sviluppo economico, ai sensi dell'art. 4, comma 1, del Decreto 31 marzo 2017, n.72 pubblicato sul sito internet del Mipaaf in data 19 aprile 2018.

Le riunioni settimanali della CUN Suini si terranno, a partire dal 31 maggio 2018, ogni gioved alle ore 12,00 presso la Borsa Merci di Mantova.

La CUN Suini composta in maniera paritetica dalle due categorie dei venditori e degli acquirenti nella misura di:

- dieci commissari in rappresentanza della parte venditrice;
- dieci commissari in rappresentanza della parte acquirente.

Le riunioni della CUN Suini sono valide con la presenza di almeno di 2 (due) Commissari per parte, tra i 10 (dieci) Commissari in rappresentanza della parte venditrice e i 10 (dieci) Commissari in rappresentanza della parte acquirente.

Alle riunioni possono partecipare fino ad un massimo di 5 (cinque) Commissari per parte, i cui nominativi sono comunicati al Segretario prima dell'avvio della riunione. Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali vigila sul rispetto del principio di pluralit, conseguito anche sulla base dei possibili avvicendamenti, nell'effettiva partecipazione dei Commissari alle riunioni.

I Commissari della CUN Suini sono designati dalle Organizzazioni professionali e dalle Associazioni di categoria rappresentative dei produttori agricoli, della cooperazione agricola e agroalimentare, dell'industria di trasformazione, del commercio e della distribuzione, individuate secondo il criterio proporzionale del corrispondente quantitativo di settore/categoria di prodotto/prodotto rappresentato dai propri associati sul totale del corrispondente quantitativo a livello nazionale, assicurando al contempo il principio di pluralit, ai sensi dell'art.5 del D.M. 72/2017 e dell'art. 3 del Decreto direttoriale.

La CUN Suini si avvale dell'apporto di esperti esterni che possono partecipare alle riunioni e forniscono il proprio contributo compilando e sottoscrivendo singolarmente, una specifica Scheda di mercato.

La CUN Suini composta, ai sensi dell'art. 4, comma 5 del Decreto Interministeriale, anche da un Comitato dei garanti, la cui composizione e funzionamento sono disciplinati dall'articolo 6.

Sul sito www.listinicun.it sono pubblicati settimanalmente i report informativi, il listino, le schede di mercato, il verbale delle riunioni e qualsiasi altro dato e/o informazione connessa al funzionamento della CUN.

 
 
 
torna all'inizio del contenuto