Naviga

Il Comitato di Sorveglianza (CdS)

Il Comitato di Sorveglianza del PSRN 2014-2020 istituito in conformit alle disposizioni normative dell'UE, con particolare riferimento all' art. 47 del Reg. UE n. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio recante disposizioni comuni su fondi SIE e all'art. 72 del Reg. UE n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del FEASR.

Il CdS esamina tutti gli aspetti che incidono sui risultati del programma, comprese le conclusioni delle verifiche di efficacia dell'attuazione; consultato e, qualora lo ritenga opportuno, esprime un parere sulle eventuali modifiche del programma proposte dall'AdG; pu formulare osservazioni all'AdG in merito all'attuazione e alla valutazione del programma, controllando le azioni intraprese a seguito delle stesse.

Fa capo a questo Organo l'approvazione delle Relazioni annuali sullo stato di attuazione (RAA) e tutte le eventuali modifiche apportate al programma e al relativo piano finanziario.
La RAA contiene informazioni chiave sull'attuazione del programma e sulle sue priorit con riferimento ai dati finanziari, agli indicatori comuni e specifici per programma e ai valori obiettivo quantificati, compresi i cambiamenti nei valori degli indicatori di risultato se del caso nonch ai target intermedi definiti nel quadro di riferimento dell'efficacia dell'attuazione.

 

Comitato di sorveglianza PSRN 2014-2020

Il Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020, approvato dalla Commissione europea con Decisione n. C(2015) 8312 del 20 novembre 2015, istituito sulla base di quanto previsto nel medesimo programma ed in conformit alle disposizioni normative dell'Unione europea.

 
 

Sessioni plenarie CdS PSRN

 
 

Consultazione procedura scritta CdS PSRN

Anno 2018

 
 

Anno 2017

 
 
 

Anno 2016

 
 
 

Ultime norme

Novità

 
torna all'inizio del contenuto