1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Colonna di destra
Menu principale di navigazione

Menu principale di navigazione

  1. Ministero
  2. Notizie
  3. Politiche europee
  4. Politiche nazionali
  5. Controlli
  6. Prodotti DOP e IGP
  7. Ricerca
  8. OpenData
Contenuto della pagina
palazzo ministero

Frodi Ue: sequestri per oltre 1,5 milioni di euro
(22.06.2017)

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che nelle ultime ore i militari del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, hanno eseguito in un vasto territorio che ha coinvolto le Province di Reggio Calabria, Roma e Siena, sequestri preventivi d'urgenza di beni mobili e immobili nell'ambito di un'indagine volta a contrastare l'infiltrazione della criminalità organizzata nell'imprenditoria agricola mediante truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni comunitarie e nazionali per il sostegno del comparto agroalimentare.

In particolare, sono stati posti sotto sequestro 4 conti corrente bancari e postali, 60 titoli di pagamento della "Politica Agricola Comunitaria", idonei a generare erogazioni per circa 250.000 euro/anno, numerose quote societarie e 16 terreni agricoli, per un valore complessivo nominale di oltre 1,5 milioni di euro.

"Questa operazione - ha commentato il ministro Martina - dimostra l'efficacia del nostro sistema dei controlli contro le frodi e dell'importante lavoro delle forze dell'ordine. Dobbiamo andare avanti nel contrasto delle agromafie, per evitare infiltrazioni della criminalità organizzata in agricoltura".


Ufficio stampa