Naviga

Ortofrutta - Chiarimenti della Commissione UE sull'applicazione degli articoli 4 e 5 del regolamento (UE) n.543/2011

La Commissione europea  con lettera del 3 maggio 2017, Ref. Ares( 2017) 2263913 (vedi nota allegata), ha fornito chiarimenti in ordine a talune indicazione esterne che devono accompagnare i prodotti ortofrutticoli freschi e all'indicazione del Paese di origine (articoli 4 e 5 del regolamento UE n.543/2011). In particolare  viene precisato che le indicazioni obbligatorie devono essere presenti sui documenti che accompagnano il prodotto in tutte le fasi della commercializzazione e che l'indicazione del Paese di origine sempre obbligatoria per tutti i prodotti ortofrutticoli freschi, anche se esentati dal rispetto della norma di commercializzazione generale

torna all'inizio del contenuto