Naviga




Accesso civico "generalizzato"

Art. 5, c. 2, d.lgs. n. 33/2013
Accesso civico "generalizzato" concernente dati e documenti ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare

Circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri N. 1/2019
Attuazione delle norme sull'accesso civico generalizzato (c.d. FOIA)

Modalità per richiedere l'accesso civico

L'istanza di accesso civico "generalizzato" pu essere trasmessa all'Ufficio relazioni con il pubblico, recante in oggetto "Richiesta di accesso civico"

per posta ordinaria a: URP - Ministero politiche agricole alimentari e forestali Via XX Settembre, 20, 00187, Roma;
per e-mail: accessocivico@politicheagricole.it
per e-mail certificata: urp@pec.politicheagricole.gov.it

La richiesta pu essere sottoscritta:
con firma digitale direttamente sul file;
con firma autografa sulla stampa del modello, avendo cura di allegare copia di un documento di identit.

Il procedimento di accesso civico si concluder con provvedimento espresso e motivato nel termine di trenta giorni dalla presentazione dell'istanza con l'invio per posta elettronica o ordinaria al richiedente, del documento/informazione/dato richiesto.

L'istanza di accesso civico non deve essere motivata. Tuttavia, si invita a corredare la domanda con le seguenti informazioni, utili per una risposta completa e tempestiva, in merito alle informazioni richieste.

Si prega di indicare:
- una descrizione dettagliata e precisa dei documenti o delle informazioni per i quali si fa istanza.
- l'ufficio in possesso dei documenti/informazioni richiesti.
- il formato con cui si vuole visualizzare le informazioni.
- ogni altra informazione utile a identificare e reperire il materiale richiesto.

Al fine di agevolare il processo di richiesta si consiglia di adoperare il modulo predefinito. Per la richiesta digitale sufficiente compilare il documento in file word e allegarlo alla mail di richiesta.

 
torna all'inizio del contenuto