Naviga

Ortofrutta - Chiarimenti in ordine alla Circolare ministeriale n. 3993 del 27 luglio 2016, "Regolamento delegato (UE) 2016/921" - Ulteriori misure di sostegno eccezionali a carattere temporaneo, conseguenti all'embargo introdotto dal governo russo, per i produttori di taluni prodotti ortofrutticoli".

La circolare ministeriale in oggetto, che reca disposizioni per l'applicazione del regolamento delegato (UE) n. 2016/921 relativo alle misure di carattere eccezionale e temporaneo per contrastare l'embargo russo sui prodotti ortofrutticoli, stabilisce tra l'altro, che "i prodotti ritirati dal mercato devono prioritariamente essere destinati alla distribuzione gratuita".

Al riguardo, si precisa che per dare pratica applicazione alla predetta disposizione che intende privilegiare la distribuzione agli indigenti dei prodotti ritirati dal mercato, le organizzazioni di produttori dovranno dimostrare di aver offerto il prodotto ad Enti caritativi per la distribuzione gratuita e solo mancando la disponibilit, totale o parziale, di questi ultimi ad accettare il prodotto, potranno procedere ad effettuare i ritiri con destinazione diversa dalla distribuzione gratuita.




torna all'inizio del contenuto