Naviga

Comunicati stampa

foto campo di grano

Antimafia, Martina: Estendiamo "protocollo Antoci" sui territori
(23.05.2016)

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali al lavoro per estendere il "Protocollo Antoci" e rafforzare i sistemi di controlli per contrastare le infiltrazioni mafiose in agricoltura sui fondi europei e i terreni.

"Stiamo lavorando - ha dichiarato il Ministro Maurizio Martina - per estendere sui territori il protocollo antimafia del Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, vittima di un agguato mafioso nei giorni scorsi. Siamo impegnati su due fronti: impedire l'accesso dei mafiosi ai fondi europei destinati all'agricoltura e accrescere i controlli sull'assegnazione di beni demaniali e sul possesso dei terreni. Sulle risorse europee puntiamo a segnalare alle prefetture tutti i beneficiari sopra una certa soglia minima, affinch sia fatto un controllo antimafia che non gravi sulle aziende in regola con carichi burocratici. Un percorso possibile - ha concluso il Ministro- che possa anche vedere la collaborazione di Anac, Ministero dell'Interno ed enti locali. Allo stesso tempo Agecontrol sta gi pianificando un aumento delle verifiche di competenza a partire da alcune regioni pi a rischio".


Ufficio stampa

 
torna all'inizio del contenuto