Naviga

Comunicati stampa

Istituita la Direzione generale per l'Ippica

(12.04.2023)

 

stato approvato in Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'agricoltura, della sovranit alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida, di concerto con i Ministri per la pubblica amministrazione e dell'economia e delle finanze, lo schema di decreto di riorganizzazione del Masaf che d il via a una autonoma Direzione generale completamente dedicata al mondo ippico a e a tutte le attivit ad esso connesse.

La nuova Direzione, che viene scorporata da quella generale per la promozione della qualit agroalimentare, nasce dalla volont di rilanciare l'ippica e farla ritornare ad essere un movimento centrale per la nostra Nazione, considerando anche l'importante rilevanza economica che rappresenta e il numero ingente di addetti che coinvolge. 

Compito della Direzione Ippica sar quello di definire le linee di sviluppo del settore, tutelare il benessere dei cavalli, prevenire e contrastare il doping, sviluppare l'allevamento, i relativi piani allevatoriali e la gestione dei Libri genealogici. A livello sportivo si occuper di programmare le corse e gestire le gare di trotto, galoppo e le "manifestazioni cavallo da sella" tra cui le discipline sportive relative al salto ad ostacoli, dressage e concorso completo di equitazione ed endurance.
Tra le attivit di competenza anche quelle connesse all'organizzazione dei giochi e delle scommesse sulle corse dei cavalli, la gestione delle risorse e del sistema dei pagamenti dei premi al traguardo.  A livello di promozione gestir il palinsesto televisivo e i canali TV dedicati.

 
torna all'inizio del contenuto