Naviga

Comunicati stampa

Cucina Italiana. Lollobrigida: dati straordinari. Adesso puntare a candidatura Unesco

(11.10.2023)

 

"I dati riportati dal report Foodservice Market Monitor 'Frontiere evolutive per il settore del Foodservice' di Deloitte, evidenziano una crescita straordinaria della cucina italiana nel mondo, con un aumento del 11% rispetto all'anno precedente, raggiungendo un valore complessivo di 228 miliardi di euro. Questa notizia una conferma del ruolo fondamentale che la cucina italiana svolge nel panorama culinario mondiale", cos in una nota il ministro dell'Agricoltura, della Sovranit alimentare e delle Foreste Francesco Lollobrigida.

"Il mercato nazionale della ristorazione che sale a 75 miliardi - afferma il Ministro - dimostra che il settore della gastronomia italiana in costante evoluzione e rimane una risorsa di grande valore per la nostra economia. La crescita della cucina italiana nel mondo il risultato tangibile dell'impegno del Governo Meloni nel promuovere la qualit, la sostenibilit e la diversit del nostro cibo. Elementi che per da soli non funzionerebbero senza la competenza degli chef, la dedizione dei nostri produttori e di tutti coloro che lavorano nel settore".

"Il prossimo passo - continua Lollobrigida - dev'essere il raggiungimento del traguardo dell'iscrizione della cucina italiana a patrimonio immateriale dell'UNESCO, un passo cruciale su cui stiamo concentrando molte energie affinch si continui a preservare e promuovere la nostra ricca tradizione culinaria".

"Questo riconoscimento - conclude il ministro - garantirebbe la protezione e la valorizzazione dei nostri prodotti e delle nostre eccellenze gastronomiche, contribuendo cos a rafforzare il marchio Italia nel mondo".

torna all'inizio del contenuto