1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Menu di sezione

Contenuto della pagina

Direzione generale della prevenzione e del contrasto alle frodi agro-alimentari


Direttore Generale:

Competenze:
■ programmazione delle attivitą istituzionali;
■ monitoraggio e valutazione dei programmi di attivitą svolti dagli uffici territoriali e dai laboratori;
■ indirizzo, coordinamento e vigilanza sull'attivitą ispettiva svolta dagli uffici territoriali;
■ vigilanza sugli organismi pubblici e privati di controllo nell'ambito dei regimi di produzioni agroalimentari biologici e di qualitą registrata;
■ indirizzo, coordinamento e vigilanza sull'attivitą analitica e sulla qualitą dei laboratori; attivitą di studio nelle materie di competenza dell'Ispettorato;
■ aggiornamento delle metodiche ufficiali di analisi dei prodotti agroalimentari e delle sostanze di uso agrario e forestale;
■ promozione di attivitą di studio e ricerca nel settore analitico da parte dei laboratori;
■ rapporti con altri organismi di controllo nazionali e internazionali;
■ gestione dei comitati di cui agli articoli 4 e 5 del decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali 13 febbraio 2003, n. 44, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21 marzo 2003;
■ analisi di revisione ai sensi dell'articolo 1, comma 8 -bis , del decreto-legge 24 giugno 2004, n. 157, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2004, n. 204, e gestione del laboratorio centrale deputato all'espletamento delle predette analisi.

La Direzione generale si articola in 4 uffici dirigenziali non generali.

Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Piano 3, Stanza 319
Telefono: 0646656618
Fax: 0646656639
E-Mail:
pref.direttore@mpaaf.gov.it
            pref.segreteria@mpaaf.gov.it
PEC: pref.direzione@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF I - Programmazione e analisi del rischio

Dirigente: Luca VEGLIA

 

Competenze: Programmazione delle attivitą istituzionali svolte dagli uffici territoriali e dai laboratori; monitoraggio e valutazione delle attivitą di controllo e vigilanza svolte dagli uffici territoriali e dai laboratori; supporto all'Ispettore Generale Capo per l'assegnazione degli obiettivi ai dirigenti e per la valutazione dei relativi risultati; supporto al Dipartimento delle politiche competitive, della qualitą agroalimentare e della pesca per l'organizzazione e il funzionamento del sistema informativo dell'Ispettorato; gestione banche dati per l'espletamento dell'attivitą ispettiva; attivitą di studio dei fenomeni fraudolenti e analisi del rischio di commissione frodi; procedure per l'espletamento delle attivitą ispettive e audit interno; promozione e coordinamento di azioni di controllo di particolare rilevanza, anche in concorso con altri organismi di controllo; gestione dei Comitati di cui all'art. 3, comma 1, lett. u) e lett. t), del decreto del Presidente della Repubblica 4 aprile 2007, n. 70.
Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656709
Fax: 0646656748
E-Mail: pref1@mpaaf.gov.it
PEC: pref1@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF II - Indirizzo e coordinamento attivitą di vigilanza

Dirigente: Giovanna CARLINI (Reggente)

 

Competenze: Indirizzo e coordinamento dell'attivitą di vigilanza, svolta dagli uffici territoriali, sugli organismi pubblici e privati di controllo e certificazione operanti nell'ambito dei regimi di produzioni agroalimentari biologici e di qualitą registrata; in collaborazione con le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, programmazione, indirizzo, coordinamento e monitoraggio dell'attivitą di vigilanza svolta a livello nazionale; gestione del Comitato Nazionale di Vigilanza, di cui all'art. 3 del D.M. 16 febbraio 2012; realizzazione e amministrazione della banca dati necessaria allo svolgimento della attivitą del Sistema nazionale di vigilanza, di cui all'art. 1, comma 8, del D.M. 16 febbraio 2012.
Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656807
Fax: 0646656862
E-Mail: pref2@mpaaf.gov.it
PEC: pref2@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF III - Indirizzo e coordinamento attivitą ispettiva

Dirigente: Paolo TOLOMEI

 

Competenze: Indirizzo e coordinamento dell'attivitą ispettiva svolta dagli uffici territoriali; relazioni con altri organismi di controllo nazionali ed internazionali; rapporti con gli uffici dei Dipartimenti del Ministero e di altre amministrazioni in materia di controlli ispettivi.
Monitoraggio della legislazione nazionale e comunitaria nei settori istituzionali di competenza dell'Ispettorato; consulenza tecnico-normativo in relazione all'attivitą ispettiva e di vigilanza svolta dagli Uffici territoriali dell'Ispettorato. consulenza giuridica agli uffici nella materia di competenza dell'Ispettorato.
Sede: Via Quintino Sella, 42 - 00187 Roma
Telefono: 0646656812
Fax: 0646656851
E-Mail: pref3@mpaaf.gov.it
PEC: pref3@pec.politicheagricole.gov.it

 

PREF IV - Indirizzo e coordinamento attivitą analitica

Dirigente: Rosa Maria MARIANELLA

 

Competenze: Indirizzo, coordinamento e vigilanza tecnica sull'attivitą svolta dai laboratori; indirizzo, monitoraggio e verifica della qualitą dei laboratori; aggiornamento delle metodiche ufficiali di analisi dei prodotti agroalimentari e delle sostanze di uso agrario e forestale; promozione di attivitą di studio e ricerca nel settore analitico da parte dei laboratori; promozione di prove interlaboratorio; direzione del laboratorio centrale di Roma, deputato all'espletamento delle analisi di revisione ai sensi dell'articolo 1, comma 8-bis, del decreto-legge 24 giugno 2004, n. 157, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2004, n. 204.
Sede: Via del Fornetto, 85 - 00149 Roma
Telefono: 065534161
Fax: 0655341691
E-Mail: pref4@mpaaf.gov.it
PEC: pref4@pec.politicheagricole.gov.it